CERCO SUBACQUEI
20062 Cassano d'Adda (Mi) info@imascubadiver.com
   

Elica del periodo bellico rinvenuta in acque iblee a Punta Secca

E' di Maurizio Buggea e Tano Licitra del centro subacqueo ibleo "Blue Diving" in provincia di Ragusa con il loro collega Marco, il rinvenimento di un'elica appartenente ad un apparecchio aereo risalente probabilmente alla seconda guerra mondiale.

La scoperta ha richiesto più immerisoni nella zone di "Punta Secca", dopo il primo avvistamento, per poter localizzare definitivamente il reperto e segnalarlo alla Soprintendenza del Mare.

Per la zona del ritrovamento, in effetti, vista la sua posizione di prominenza nel mar Mediterraneo e la sua storia non è insolito imbattersi in questi tipi di ritrovamento.

[update...]
la scoperta risale a giorno 15 settembre 2015, ad una profondità di 9,4 metri. Da alcune ricerche storiche si scopre che, molto probabilmente, l'elica potrebbe appartenere ad un velivolo anglo-americano. Infatti dal libro di G. Miccichè "quel caldo luglio del 1943", una descrizione riporta l'abbattimento di 23 aerei, facenti parte di una flotta di 144 unità, da fuoco amico, scamabiati per nemici. riportiamo qui la pagina in questione.